ALTARI O TAVOLATE DI SAN GIUSEPPE

 

 

 

 Sono degli ex voto che una famiglia, una persona singola o anche una comunità promette al Santo in cambio di una grazia da ricevere ogià ricevuta.

 

 

 

Vengono preparate nelle case dei devoti che per tutta la giornata rimarranno aperte al pubblico. Questa usanza ricorda  lo spirito della carità cristiana nei confronti dei più poveri.

 

 

 

  L'usanza vuole che partecipino delle comparse, per rappresentare le figure della Sacra Famiglia. Al centro siedono San Giuseppe, Gesù Bambino e la Madonna.

 

 

 

 Vengono apparecchiate con preziosi merletti, lenzuolini e immagini della Sacra Famiglia. Ciascun visitatore è libero di gustare le prelibatezze messe a disposizione dal proprietario, che prepara  del pane dalle forme particolari.

 

 

 

Oltre a questa assoluta prelibatezza, le tavole sono imbandite di primi piatti, come la pasta condita in diverse maniere, formaggi; broccoli, cardi e altre verdure fritte; dolci come i cannoli, le cassate,la pignolata, le cassatelle, bocconcini e babà ripieni...e poi frutta e vivande. Inoltre le tavolate sono arricchite con finocchi e lattughe.